comunicato stampa, Minoprio, luglio 28th 2021

HIGH SUMMIT COP26

Un evento internazionale per riportare le montagne al centro delle azioni per la tutela dell’ambiente

High Summit COP26 è l’evento dedicato a Montagne, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile che intende riportare le Montagne al centro del dibattito scientifico e politico.
Finalità di questo evento di carattere scientifico è portare all’attenzione di Enti e Istituzioni Internazionali che si occupano di cambiamenti climatici e della salvaguardia dell’ambiente, l’importanza che rivestono i territori montani per la salvaguardia dell’ambiente.
Questioni che spesso non compaiono nelle agende dei decisori nonostante dalle montagne provenga tra il 60 e l’80% dell’acqua dolce disponibile sul Pianeta.
High Summit COP26, è un evento organizzato da EvK2Minoprio in collaborazione con numerosi enti e istituzioni che si svolge in tre differenti momenti.

– Il workshop di apertura in Pakistan il 12 agosto 2021.
– La Conferenza Internazionale a Minoprio in Lombardia che vede coinvolti ricercatori, politici e tecnici provenienti da tutto il mondo, alcuni dei quali tra i massimi esperti studiosi di cambiamenti climatici e di ecosistemi montani. Conferenza che si svolge il 24 e il 25 settembre nell’ambito degli eventi di All4Climate del PreCop26.
– Il Side Event a Glasgow nell’ambito del COP26, durante il quale una delegazione di ricercatori porta i risultati della conferenza all’attenzione degli attori internazionali.

La Conferenza Scientifica Internazionale, momento cuore dell’intero evento è suddivisa in 9 sessioni dedicate ai principali temi connessi alla ricerca ambientale e alla gestione dei territori montani: dai cambiamenti climatici nelle Regioni Montane al tema delle risorse idriche; dallo studio degli ecosistemi agli impatti ambientali e socioeconomici; dallo sviluppo di nuove tecnologie al tema dell’energia e dei trasporti; dalle strategie europee per la gestione dei territori alpini al benessere a alla vita delle comunità montane.
Un sessione è poi dedicata al punto di vista dei giovani, grandi protagonisti dell’evento insieme ai ricercatori, stakeholder e politici.

La conferenza vede la partecipazione di più di 70 ricercatori, politici, tecnici italiani e internazionali di grande esperienza e spessore scientifico.

Qui è possibile prendere visione dell’intero programma e di tutti gli interventi previsti:
SCARICA LA BROCHURE DELL’EVENTO

“Abbiamo fortemente voluto organizzare un evento di questa portata – dichiara Stefania Proietti, Presidente del Comitato scientifico di EvK2Minoprio e Sindaco di Assisi – perché da studiosi che da sempre si occupano di ricerca in territori montani siamo consapevoli di quanto quei sistemi siano fragili e soprattutto di quali impatti i cambiamenti climatici abbiano sulla vita dell’intero Pianeta. Per fare un esempio la vita di 1,9 miliardi di persone dipende direttamente dalle risorse d’acqua montane, più di un quarto della popolazione dell’intero Pianeta. È importante sottolineare inoltre il fondamentale rapporto tra clima ambiente ed energia che si applica, a maggior ragione, per le aree remote ed isolate”.
Molti altri sono i dati di scenario che mostrano perché le montagne siano un territorio cosi importante e da mettere al centro dell’agenda delle politiche ambientali internazionali. Le aree protette montane e i loro Parchi Nazionali sono i presidi fondamentali di questa visione.
High Summit COP26, è il primo evento che si svolge all’interno di Mountain Genius, brand e progetto che intende raccogliere intorno a sé il know how di organizzazioni, enti, professionisti e ricercatori che si occupano di ricerca scientifica, gestione dei territori e progetti di sviluppo negli ambienti montani del mondo.

L’evento fa parte del programma di ALL4CLIMATE, organizzato e patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica.
È possibile iscriversi alla Conferenza e accedere a tutte le informazioni dal sito: www.mountaingenius.org

Ente organizzatore
EvK2Minoprio in collaborazione con Fondazione Minoprio

Sotto il patrocinio di
Ministero della Transizione Ecologia
Ministero degli Affari Esteri
Regione Lombardia
Mountain Partnership – FAO Secretariat
UNCEM, Unione nazionale Comuni e comunità enti montani

Con il supporto di
A2A – Cariplo – Intesa San Paolo – Ferrovie Nord – Camera di Commercio di Como-Lecco – CAL Concessioni Autostradali Lombarde – Moncler – Tidalis – Cobat, Consorzio nazionale Raccolta e Reciclo – Fondazione Minoprio

Media Partner
Sky Italia – montagna.tv – Lifegate

Ufficio Stampa EvK2Minoprio
Pietro Coerezza
pcoerezza@evk2minoprio.org
+39 3381203727